Dessert

Sfogliatelle

  • Porzioni
    7 o più Persone
  • Tempo
    Più di 40 minuti
  • Difficoltà
  • Dessert
Ricetta presentata da
Prealpi
  • Viale Borri, 80
  • VARESE

Preparazione

Incominciate preparando la crema:

portate a ebollizione 250 ml di acqua con mezzo cucchiaino di sale. Quando starà bollendo, versate 80 gr di semolino continuando a mescolare con una frusta.
Cuocete per alcuni minuti poi spegnete il fuoco, trasferite il semolino in una ciotola e fate raffreddare.

Una volta raffreddato, lavoratelo con le fruste elettriche aggiungendo 150 gr di ricotta e 60 gr di zucchero a velo.

Aggiungete quindi 1 uovo, la scorza grattugiatga di 1 limone e 1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio. Lavoratelo ancora un pochino e mettetelo da parte.

Preparate la sfoglia:
ammorbidite a temperatura ambiente 30 gr di Burro Nuovo Prealpi, srotolate due rotoli di pasta sfoglia e divideteli in 3 lunghi rettangoli tutti uguali.

Spennellate ogni rettangolo con il burro e sovrapponeteli gli uni sugli altri.

Dovrete ottenere un unico rettangolo fatto da 6 strati di pasta sfoglia.

Stendetelo con il mattarello e riponetelo in congelatore per almeno 30 minuti a raffreddare.

Una volta fredda, tirate sottilmente il rettangolo di pasta sfoglia precedentemente preparato con una macchina per tirare la pasta.

Spolverate il velo di sfoglia con poca farina e arrotolatelo su un mattarello.

Terminata questa prima fase di stesura, srotolate poco per volta la sfoglia arrotolata sul mattarello e avvolgetela su se stessa, come se fosse un cilindro.

Avvolgetelo nella carta forno e riponetelo in freezer per almeno 30 minuti.

Toglietelo poi dal freezer e tagliate dei dischi di pasti larghi almeno 1 centimetro.

Aiutandovi con le mani, spingete con i pollici il centro di ogni disco in modo da creare una sorta di conchiglia.

Riempitela abbondantemente con la crema precedentemente preparata.

Accendete il forno a 180°C, disponete le sfogliatelle su una teglia rivestita con la carta forno. Spennellatele con il tuorlo d’uovo e infornate.

Cuocetele per almeno 15 – 20 minuti.

Una volta pronte, fatele raffreddare, spolveratele con zucchero a velo e gustate questo buonissimo dolce della tradizione napoletana!

Buon Appetito!

Hai ancora voglia di qualcosa di buono?

Alcune ricette simili

Prealpi Chef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Baci di dama al cioccolato e caffè

Portata:
Dessert
Difficoltà:

Tartine con crema di cocco e meringa

Prodotti | Nuovo Prealpi
PrealpiChef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Canestrelli

Prodotti | Burro Zangola
PrealpiChef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Crostata alla melagrana

Prodotti | Bio Prealpi
PrealpiChef
Chef Silvio Battistoni