Dessert

Chebakia Marocchini

  • Porzioni
    7 o più Persone
  • Tempo
    Più di 40 minuti
  • Difficoltà
  • Dessert

Preparazione

PREPARAZIONE IMPASTO:
Arrostite 100g di sesamo e 50g di mandorle in una padella senza aggiungere olio.

Unite il sesamo, le mandorle, ½ cucchiaino di gomma arabica ed 1 cucchiaino di semi d’anice nel frullatore, poi tritate fino ad ottenere della polvere.

Impastate in una scodella: 300gr di farina 00 e la polvere appena ottenuta, aggiungetevi poi 1 bustina di lievito per dolci, 40 ml di olio di semi, il tuorlo dell’uovo, 1 cucchiaino di cannella, 60 gr di Burro Nuovo Prealpi ammorbidito, ed 1 cucchiaino d’aceto.

Mentre mescolate aggiungete pian piano dell’acqua con aroma di fiori d’arancio, deve risultare morbido ed elastico, lavoratelo per circa 5 minuti.

Una volta terminato avvolgete il tutto in una pellicola trasparente e lasciate riposare l’impasto per 45 minuti.

 

COMPOSIZIONE DEL BISCOTTO:

Per assemblare i Chebakia potete farlo in  2 metodi, il 1° tradizionale (molto complicato) ed il 2° semplificato decisamente più facile.

Metodo 1: una volta passato il tempo dividete l’impasto in 6 porzioni, su un piano infarinato assottigliate usando un mattarello a spessore di circa 1,5 mm.

Tagliate la pasta in quadrati di 5 colonne . In ogni quadrato fate 4 tagli longitudinali per quasi tutta la parte interna (deve comunque rimanere il quadrato intero)

Prendete il quadrato e con le dita sollevate le colonne 1, 3 e 5 .

Dopodichè prendete le colonne 2 e 4 e inseritele all'interno delle altre colonne in modo da ottenere una specie di fiore.

Prendete il vostra forma e pizzicate gli angoli esterni.

Metodo 2: una volta passato il tempo di riposo, stendete a mattarello a spessore 1 o 2 mm e tagliate delle semplici strisce, arrotolatele come se fosse un nido, e poi fermatele bene in un punto, in modo che non si aprano durante la frittura.

 

COTTURA:

Prendete una padella alta e scaldate dell’olio in quantità abbondante (dovete raggiungere i 170° gradi, tenete a portata di mano se avete un tester della temperatura) oppure ancora meglio se avete a disposizione una friggitrice.

Friggete i Chebakia, pochi alla volta, e fateli girare con costanza.

Scolateli e lasciateli raffreddare su della carta assorbente.

Per la copertura riscaldate del miele in un tegame abbastanza largo con un poco d’acqua e fiori d’arancio.

Una volta che farà schiuma immergete i Chebakia nel miele e fateglielo assorbire per un paio di minuti.

Infine mette il tutto sul vassoio e cospargete il tutto con i semi di sesamo.

Prima di servire fare raffreddare, buon appetito!

Hai ancora voglia di qualcosa di buono?

Alcune ricette simili

Prealpi Chef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Joulutorttu

PrealpiChef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Le Queijadas de Sintra

Prodotti |
PrealpiChef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Torta al mandarino

Prodotti | Bio Prealpi
PrealpiChef
Portata:
Dessert
Difficoltà:

Crostata di fichi e mandorle

Prodotti | Bio Prealpi
PrealpiChef
Chef Silvio Battistoni